Simula il furto dell’auto della fidanzata per nascondere l’incidente stradale: nei guai 31enne di Correggio

Ha creduto di tenere nascosta la verità denunciando falsamente il furto della Volkswagen Golf della fidanzata, dopo che mercoledì scorso si era dato alla fuga avendo causato un incidente stradale con feriti a Carpi.

Il giovane, un 31enne di Correggio, al fine di eludere le indagini relative al sinistro che aveva causato, si era recato dai Carabinieri di Correggio denunciando il furto dell’auto che aveva in uso.

I riscontri eseguiti dai militari dell’Arma, però, sono apparsi subito incongruenti con le dichiarazioni del denunciante, tanto che, una volta estesi anche nella vicina Carpi, hanno consentito di dimostrare la falsa denuncia.
A carico del giovane, quindi, è scattata subito una denuncia per simulazione di reato. Le eventuali ulteriori responsabilità inerente l’incidente stradale sono al vaglio della Polizia Municipale di Carpi.

nsr