Pallacanestro Reggiana giocherà a Bologna, mentre a Reggio parte il restyling del palazzetto

La Presidente di Pallacanestro Reggiana Veronica Bartoli e il patron Stefano Landi

L’ipotesi era nell’aria, ora pare stia diventando realtà: la Pallacanestro Reggiana giocherà la prossima stagione a Bologna, all’Unipol Arena di Casalecchio.

L’Amministratore Delegato Della Salda e la Presidente Veronica Bartoli hanno incontrato il sindaco nella mattina parlando anche dell’ipotesi ormai quasi reale. Vecchi dal canto suo dovrebbe, sfruttare la migrazione biancorossa altrove per far partire definitivamente i lavori di ristrutturazione del palasport di via Guasco (ndr, rifacimento del tetto, parquet ristrutturazione spogliatoi ecc) che si potrebbero concludere in un anno scarso per un investimento di un milione e 700mila euro.

I dubbi della società nel proseguire l’attività sportiva al PalaBigi riguardano in particolare le norme sui distanziamenti anti-Covid che ridimensionerebbero di circa il 60% la capienza attuale, mente a Bologna si conterebbe su una capienza quasi doppia rispetto a quella reggiana. 

nsr