Novellara, commessa trova un portafogli con 1.500 euro e lo consegna ai Carabinieri

L’onestà, in tempo di crisi, vale doppio. E quando la tentazione di intascare oltre 1.500 si palesa davanti a una donna che si trova davanti alla possibilità di intascare una cifra ben superiore al suo stipendio mensile è ancora maggiore.

Ma la commessa dipendente di un ipermercato di Novellara non si è lasciata minimamente tentare dal desiderio di mettere in tasca i 1.610 euro: quando ha trovato il portafogli che una 50enne di Campagnola Emilia aveva dimenticato nella postazione della cassa per poter restituire subito il portafoglio alla proprietaria si è rivolta ai carabinieri di Novellara che hanno verbalizzato la restituzione.

I militari preso in consegna il portafoglio e identificato la proprietaria che, una volta rintracciata, ha detto di non essersi nemmeno accorta di aver perso il portafoglio. Sorpresa e gioia insieme quindi per la 50enne di Campagnola Emilia che è tornata subito in possesso del suo portafoglio ringraziando la commessa che lo aveva trovato consentendone la restituzione.

nsr