Mercoledì i funerali di Gianni Verzellesi a Budrio di Correggio

Sono stati tantissimi i messaggi di cordoglio diffusi per la morte del 76enne di Correggio Gianni Verzellesi a seguito di una tragica caduta dalla scala mentre tentava di raggiungere il tetto di casa per alcuni lavori di manutenzione. Una caduta che purtroppo è stata fatale.

Appassionato di caccia e pesca, storico tifoso della Reggiana, era stimato e amato da tutti quelli che l’hanno conosciuto e che oggi piangono un uomo gentile e di buon cuore. In pensione da ambulante ortofrutticolo, Verzellesi era rimasto vedovo circa vent’anni fa.

I funerali di Gianni Verzellesi, che lascia i figli Claudio e Simona, il nipote Riccardo, il genero e la nuora, saranno celebrati mercoledì mattina 28 luglio presso la chiesa parrocchiale di Budrio dopo aver lasciato le camere ardenti dell’ospedale di Correggio alle 8.45. Successivamente verrà sepolto nel cimitero locale.

I famigliari suggeriscono, in memoria del proprio caro, non fiori, ma offerte alla Casa di Carità di Fosdondo.

nsr