Giornata Nazionale dell’Albero: i Carabinieri Forestali donano piantine alle scuole

Nella mattinata di oggi, lunedì 22 novembre, in occasione della giornata nazionale degli alberi e nell’ambito del progetto di educazione ambientale “un albero per il futuro”, promosso dal Ministero per la Transizione Ecologica con il Comando Unità Forestali dei carabinieri, i militari delle stazioni carabinieri forestale e del reparto carabinieri parco nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano, hanno consegnato a docenti e alunni di 13 istituti scolastici in provincia di Reggio Emilia circa 40 piantine, preparate dal centro nazionale per la tutela della biodiversità di Peri (VR).

Dopo un momento formativo, le piante sono state messe a dimora nei cortili delle scuole aderenti all’iniziativa, rappresentate da scuole d’infanzia, primarie e secondarie nei comuni di Reggio Emilia, Albinea, Carpineti, Castelnovo Monti, Gualtieri, Ventasso e Viano. Le piantine sono state dotate di fascetta con QR code per essere geolocalizzate e inserite nello specifico portale www.unalberoperilfuturo.it, dove la loro posizione potrà essere visionata e associata agli enti partecipanti.

Il progetto della durata di 3 anni prevede che tali piante creino così un bosco diffuso su tutto il territorio nazionale, nell’ambito del quale l’anidride carbonica immagazzinata dagli alberi in accrescimento, potrà essere monitorata attraverso il portale. All’iniziativa, orientata a rendere gli studenti consapevoli dell’importanza degli alberi per il contenimento dei cambiamenti climatici, hanno finora aderito oltre 1000 istituti scolastici in tutta Italia.