Econtadini CIA hanno ripulito tratti di Via Emilia dai rifiuti

Diverse decine di “econtadini” sono stati impegnati nell’iniziativa “Ripuliamo la campagna”, organizzata da Cia – Emilia Romagna. “Un appuntamento – come ha precisato Cristiano Fini, presidente di Cia Emilia Romagna – che ha voluto sensibilizzare la popolazione sul corretto smaltimento dei rifiuti mettendo in evidenza gli innumerevoli abbandoni che avvengono nei margini delle strade, in particolare, di grande percorrenza”.

“Abbandoni – chiosa CIA Reggio Emilia – che non sono rari nemmeno ai margini delle strade di campagna, dove anzi accade, come dimostrato anche da episodi riportati dalla stampa nei giorni scorsi, con sempre maggiore frequenza che un agricoltore si trovi costretto ad assumersi l’onere di smaltire quanto lasciatogli in “regalo” dall’altrui maleducazione.

“Ripuliamo la Campagna” è l’iniziativa della Cia Emilia Romagna nata per sensibilizzare la popolazione sul corretto smaltimento dei rifiuti e mettere in evidenza gli innumerevoli abbandoni che avvengono nelle campagne ed ai margini delle strade. Nei terreni adiacenti alla via Emilia, da Piacenza a Rimini, abbandonati circa 4.000 chilogrammi di spazzatura che rischiano di entrare nelle mangiatoie degli allevamenti zootecnici.

NSR