Boxe: vince il match a Ferrara il 15enne Leonardo Sestito dell’Iron Club Gym di Scandiano

www.nextstopreggio.it

Sabato pomeriggio di gloria per il 15enne dell’Iron Club Gym Scandiano Leonardo Sestito. Sul ring di Ferrara, seguito all’angolo dal maestro Massimo Bertozzi, il 64kg scandianese ha avuto ragione dell’idolo di casa Tommaso Micucci, grazie ad un sapiente uso dell’arte pugilistica.
“Micucci ha cominciato forte già dal primo round – racconta l’ex campionissimo Bertozzi – andando all’arrembaggio e provando a piazzare colpi duri. Ma Leonardo, molto concentrato, l’ha da subito mandato a vuoto con spostamenti chirurgici, rientrando e andando a colpire di rimessa con grande precisione. Il ferrarese è andato in calando, e Sestito è salito in cattedra andando sempre a segno, aggiudicandosi ogni round e rischiando anche di vincere prima del limite nel finale”.
Per Sestito si tratta della seconda affermazione su tre match, tutti disputati in questo mese, dopo il debutto vittorioso contro Rendir Cela lo scorso 4 dicembre a Scandiano nel ‘Primo Trofeo di boxe Iron Club Gym’ e dopo la sconfitta di misura ai punti una settimana dopo a Camponogara contro Davide Di Cello.
Francesco Ventura