Tornano le passeggiate insieme agli asinelli per conoscere il territorio reggiano

Ritorna l’atteso programma di passeggiate insieme agli asinelli; sei giornate primaverili per conoscere il territorio intorno a Reggio Emilia. Giornate per tutta la famiglia con percorsi facili e agevoli, in mezzo alla natura al passo lento degli asinelli.

In seguito al successo dello scorso anno che ha visto centinaia di famiglie (molte provenienti da altre provincie)  esplorare la campagna reggiana, ritorna la serie di camminate dedicate ai bambini e genitori insieme ai famosi asinelli reggiani.

Sei proposte in collaborazione con aziende agricole del territorio che offrono le proprie eccellenze produttive; un progetto sostenuto da Campagna Amica di Coldiretti , con protagonisti   Massimo Montanari  e Eugenia Dallaglio guide ambientali che con i loro asinelli continuano a creare opportunità di conoscenza per la nostra città e il territorio circostante.

Le passeggiate sono aperte a tutti e ricalcano percorsi che in questi anni sono stati ri-valorizzati attraverso progetti di recupero e coinvolgimento delle istituzioni e dei cittadini, come la nascente strada della Biodiversità nel percorso del parco del Modolena/Quaresimo, le aree del torrente Rodano e il suo  parco lineare, il percorso di rigenerazione urbana di Bagno e Marmirolo, la strada della cavalla a Rivalta, il parco del San Lazzaro. 

Itinerari alla portata di tutti che attraversano zone del forese ricche di patrimonio storico e naturalistico, riproposti a passo lento in compagnia degli asini che saranno la docile cavalcatura per i più piccoli.

Le aziende coinvolte sono eccellenze del territorio e da anni sono impegnate in una produzione agricola rivolta alla valorizzazione della tradizione reggiana e al sostegno di un turismo dolce che porta a consocere le peculiarità gastronomiche e le tipicità di Reggio Emilia valorizzandone gli aspetti ambientali

Le camminate sono percorribili  anche alle famiglie con bambini molto piccoli con i passeggini, e dalle persone con disabilità motoria. Nei casi di fondo sconnesso e tratti naturalistici impervi per passeggini e le carrozzine sono previsti percorsi  alternativi sempre guidati dagli operatori dell’asineria Asini di Reggio Emilia.

Le domeniche asinabili sono un’occasione per stare insieme conoscersi socializzare e creare una relazione con gli asini. 

Anche quest’anno è prevista la partecipazione di famiglie provenienti da varie parti d’Italia che seguono con interesse e passione questa formula così suggestiva di camminare con gli asini. Un ulteriore riconferma per il progetto “Reggio Emilia città asinabile” che vede la città del Tricolore in un percorso innovativo,  il cui l’utilizzo degli asini è rivolto ai servizi alle persone, alle relazioni e allo sviluppo di un turismo eco sostenibile e coinvolge la comunità, in centro storico , nei quartieri, nelle periferie e le aree periurbane. 

Il programma di uscite inizia domenica 24 marzo  per concludersi domenica 9 giugno

I programmi dettagliati delle singole giornate possono essere consultate  sul sito www.asinidireggioemilia.it  e sulla pagina facebook “asinomondo, il mondo degli asini di Reggio Emilia” la settimana precedente l’uscita.

nsr