Ragazza minaccia gesto estremo su Facebook, ma è stato fraintendimento dell’ex fidanzato

Questa mattina agenti delle Volanti si sono recati in centro storico, per la segnalazione di una ragazza che mediante un post pubblicato su Facebook, avrebbe minacciato di compiere atti estremi.

Giunti tempestivamente sul posto, i poliziotti contattavano il padre della ragazza, la quale subito dopo si presentava in buono stato di salute e senza nessun segno visibile riconducibile ad eventuali tentativi di atti estremi.

La ragazza aveva pubblicato un messaggio che veniva interpretato e frainteso dal ex fidanzato che preoccupato allertava le forze dell’ordine. Fortunatamente si trattava di un falso allarme.

nsr